Ristoranti a Genova e provincia

Ricerca personalizzata

Ristoranti Genova e provincia
Restaurants Genova
Se siete interessati all'inserimento del Vostro ristorante o pizzeria, compilate il MODULO o telefonate al numero 02/26821718

. Genova
.
Savona
.
Imperia
.
La Spezia

Clicca sui ristoranti e contatta direttamente le strutture da noi consigliate a Genova e provincia

RISTORANTE
Restaurant

UBICAZIONE
Location

Camoscio d'oro

Bargagli

Ristorante I Tre Merli

Genova e Camogli

Zeffirino

Genova

I nostri consigli per mangiare bene nei ristoranti a Genova e Provincie.

Genova per noi…e’ pesto e focaccia, ma il segreto della cucina ligure sta nella ricchezza di erbe aromatiche (il misto di tali erbe si chiama preboggion) che crescono soprattutto nell’entroterra e nella bonta’ del suo olio, con cui si condiscono tutti i piatti e, in particolare, la gia’ citata focaccia o fugassa: bella croccante e stillante olio, anche nella sua variante di Recco, la focaccia al formaggio.
Sia nelle focaccerie che al ristorante si trovano squisite torte salate a base di pasta sfoglia, patate, erbe e verdure, tra cui predominano le bietole, come nella celeberrima torta Pasqualina, i carciofi (con cui si fa anche un’ottima frittata), le cipolle e la zucca. A Genova sono diffusi le verdure ripiene (lattughe, zucchine, pomodori, carciofi).
Ritroviamo le erbe anche nel ripieno dei pansoti in salsa di noci, ravioli di pasta fresca a forma di panzerotto, con ricotta e un gran numero di erbe aromatiche, timo, maggiorana, borragine; poi ancora nel pesto, che si fa con pinoli, parmigiano, pecorino, aglio e foglie di basilico giovane, e che condisce le meravigliose trofie , pasta fresca corta, le trenette, gli gnocchi, anche di castagne, le lasagne (mandilli de saea) e il minestrone alla genovese, con una quantita’ di verdure e pasta scucuzzu (chicche) o brichetti (fiammiferi), due formati che reggono meglio la permanenza nel brodo; infine nella zuppa genovese, con uova e formaggio.
Un altro primo tipico sono i ravioli al forno alla genovese e i corzetti alla polceverasca, pasta all’uovo condita col saporito sugo di carne alla genovese.
Oltre alle erbe, per profumare i piatti si usano anche i fiori: rose, calendule, primule, lilla’, nasturzi, violette.
Questa cucina e’ un felice incontro di mare e terra e, nonostante la Liguria sia interamente affacciata sul mare, al ristorante troveremo piatti tipici sia di carne sia di pesce: cima alla genovese, trippa alla genovese, pollo alle olive, stecchi ripieni, tomaxelle (involtini) per la carne; buridda, una zuppa di baccala’, ciuppin, la zuppa di pesce alla genovese, acciughe ripiene, stoccafisso con patate, filetti di triglie, branzini, saraghi, pesci luna, bianchetti e limonetti per il pesce. Il piatto piu’ sontuoso e’ pero’ il cappon magro, a base di pesce e verdure.
Altro alimento presente a tavola sono i ceci, con la cui farina si fa la farinata, ottima per farcire la focaccia e la panissa, una sorta di polenta, profumata col rosmarino.
Venendo ai piatti locali, citiamo l’antipasto di Moneglia, lo scabeggio, un mix di pesce azzurro in carpione.
I dolci, molto semplici,  annoverano i biscotti Lagaccio, il pandolce, il latte fritto, le frittelle e le pastefrolle con pinoli.
I vini DOC della Provincia sono il Golfo del Tigullio e il Riviera di Ponente, che comprendono anche le tipologie Vermentino e Pigato.